Campagna di sensibilizzazione sulla legalità nell'editoria a cura del Gruppo Editoriale Distante

19.09.2019 20:31 di Domenico Brandonisio   Vedi letture
Fonte: Gruppo Editoriale Distante
© foto di Federico De Luca
Campagna di sensibilizzazione sulla legalità nell'editoria a cura del Gruppo Editoriale Distante

Noi siamo per l'editoria trasparente, nel pieno della legalità. No alle false cessioni d'azienda, al solo scopo di ottenere contributi statali per guadagnare illegalmente. Diciamo no a società fallite e poi rinate sotto altro nome. No ad imprese fantasma ree di bancarotta fraudolenta pur di raggirare lo stato, appropriandosi indebitamente di denaro pubblico e non pagando i dipendenti. Si ad un'editoria pulita e trasparente, al servizio del territorio. Nel segno della legalità.