Frosinone, D. Ciofani: "Dal gol di Nenè a Palermo abbiamo iniziato a crederci"

 di Manuel Panza Twitter:   articolo letto 122 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Frosinone, D. Ciofani: "Dal gol di Nenè a Palermo abbiamo iniziato a crederci"

Daniel Ciofani, attaccante del Frosinone, ha parlato ai microfoni di Extra Tv nella settimana che porta all'incontro con il Foggia, che potrebbe sancire il ritorno in Serie A del club laziale. Ecco le sue parole: "Ora dipende tutto da noi. Ci abbiamo creduto quando eravamo in difficoltà, figuratevi se non ci crediamo adesso. Finora è stata un'annata complicata, ma nel calcio nulla è scontato. Ci sono stati momenti in cui portare a casa i tre punti era un sospiro di sollievo: questo non va bene. La svolta a Brescia?  Il fatto che la vittoria sia arrivata al 94' è stato un ottimo segnale. Per vincere al "Rigamonti" bisognava crederci. La sera prima il Palermo pareggiò contro il Bari: dopo il gol del pari di Nenè abbiamo cominciato a crederci".