Audace Cerignola, Nicola Loiodice: l’uomo da cui ripartire nella poule playoff

 di Alfonso Divito  articolo letto 362 volte
Audace Cerignola, Nicola Loiodice: l’uomo da cui ripartire nella poule playoff

Nel pareggio a reti bianche contro il Pomigliano, l’Audace può sicuramente recriminare per un primo tempo giocato assolutamente al di sotto delle proprie capacità. Contro l’undici campano, infatti, il Cerignola ha sfoderato un’altra prestazione non al top, portando a casa il secondo 0-0 consecutivo, dopo quello di una settimana fa a San Severo. Adesso, la compagine gialloblù, ha sì ipotecato l’obiettivo playoff, ma staziona alla quinta posizione in classifica, superata anche dal Taranto, vincente al “San Michele” di Gragnano per 3-1, ed ora in avanti di due lunghezze sugli ofantini. 

 

Uno degli elementi da cui ripartire per Grimaldi e compagnia è sicuramente l’esterno barese Nicola Loiodice, anche nella gara di ieri uno degli uomini in più dello scacchiere cerignolano, che ha cercato con il suo estro e la sua fantasia di portare i tre punti nel complicato match di ieri pomeriggio al “Monterisi”. Una prestazione che dev’essere esemplare per tutti i compagni di squadra, chiamati allo sforzo finale nei playoff di questo splendido girone H 17/18.