Intervenuto ai microfoni di RadioBari, l'ambasciatore biancorosso Franco Brienza, nonchè ex calciatore dei galletti, ha parlato della corsa alla promozione in Serie B della squadra di Vivarini.

"I punti di distacco dalla Reggina? I punti sono otto, ma mancano tredici giornate. Nel calcio le cose cambiano velocemente: abbiamo il dovere di provarci fino alla fine. La squadra è consapevole, non si fanno venti risultati utili di fila se non si hanno basi solide. Ci proveremo. Al massimo bisognerà arrivare secondi, perché la posizione conta tanto per i playoff. Nella vita bisogna avere l'ambizione di essere i migliori: ora abbiamo avanti la Reggina. E' normale che guardi anche dietro. Se la Reggina dovesse essere più brava faremo i complimenti".

Sezione: BARI / Data: Ven 14 Febbraio 2020 alle 13:00
Autore: Christian Cesario / Twitter: @otherside1993
Vedi letture
Print