Bari, De Laurentiis: "Pronti a nuovi investimenti, raccogliamo ciò che abbiamo seminato"

19.04.2019 14:00 di Christian Cesario Twitter:    Vedi letture
Bari, De Laurentiis: "Pronti a nuovi investimenti, raccogliamo ciò che abbiamo seminato"

Intervistato dal Corriere dello Sport, il presidente del Bari Luigi De Laurentiis ha commentato la marcia dei biancorossi terminata con la matematica promozione in Serie C.

“Raccogliamo i frutti di un duro lavoro, Questa promozione è un grandissimo risultato e un grandissimo incentivo a continuare a fare bene a tutti i livelli. Abbiamo tagliato il traguardo lontano da casa, ma non importa, il 28 aprile festeggeremo la promozione al San Nicola. Siamo partiti in maniera aggressiva, sicuramente investendo tanto per poter cominciare a costruire un percorso di successo. Cornacchini ha fatto un gran lavoro, ma dobbiamo ancora incontrarci e capire cosa vorrà fare la nostra dirigenza per il futuro. La serie C è un campionato arduo, a breve tracceremo le linee guida. - continua De Laurentiis - Con la C arrivano le formazioni giovanili, la squadra femminile, arrivano tante altre cose. Questi primi otto mesi ci sono serviti a prendere le misure, a creare delle strutture solide e a mettere insieme le risorse umane necessarie. Via via la società dovrà allargarsi, preparare dei piani operativi che interesseranno tutte le piattaforme, commerciali e tecnico-sportive. Stadio? Andremo verso una convenzione per gestire al meglio la struttura del San Nicola, dobbiamo rendere tutto molto più vivibile. Mio padre? Se si deve lamentare, si fa sentire. Non avendo ricevuto dei rimproveri da parte sua, è stato quanto di meglio mi potessi aspettare. Sfidarci in Coppa Italia? Certo, sarebbe molto divertente".