Bari, si riparte dalla Sicilia: ora vietati passi falsi

20.08.2019 12:45 di Davide Abrescia   Vedi letture
© foto di Nicola Ianuale/tuttoSALERNITANA.com
Bari, si riparte dalla Sicilia: ora vietati passi falsi

Vietati ulteriori esperimenti e soprattuto vietato fallire da domenica prossima. È questo il diktat in casa Bari: non sono più ammessi passi falsi. Tra qualche giorno ci saranno i punti in palio e degli obiettivi da raggiungere per la formazione di mister Cornacchini, che riprende gli allenamenti in vista della trasferta a Lentini contro la Sicula Leonzio. Si torna in Sicilia, in quello che è stato il regno dei biancorossi nella passata stagione e nello scorso Girone I di Serie D.  Più o meno un anno fa si cominciava proprio a Messina per la prima tra i dilettanti, 365 giorni dopo si torna in terra siciliana per la prima tra i professionisti della SSC Bari della famiglia De Laurentiis.

Capitolo formazione: è presto per ipotizzare già un 11 titolare ma è chiaro che si riparta da alcune certezze, come Di Cesare al centro della difesa e Mirco Antenucci in avanti. Sulle corsie esterne ci saranno Berra e Costa, mentre bisognerà capire se il tecnico marchigiano deciderà di optare su un 4-3-3 o nuovamente sul 4-4-2 visto ad Avellino. Dalla scelta del modulo dipenderà poi la composizione della cerniera centrale di centrocampo. Da Lentini, quindi, comincia il cammino del Bari: la Serie B è un obiettivo ampiamente dichiarato, raggiungerlo però è compito di Di Cesare e compagni