#BariInC, l'under: Piovanello giovane effervescente e di talento

20.04.2019 12:30 di Domenico Brandonisio   Vedi letture
#BariInC, l'under: Piovanello giovane effervescente e di talento

Ha incantato tutti, rubando la scena. Enrico Piovanello è senza dubbio l'under di maggiore qualità che il Bari ha espresso in questo campionato di Serie D. Giocatore classe 2000, è in grado di ricoprire abilmente il ruolo di mezzala, ma anche quello di esterno offensivo a prescindere dai moduli. Talento, sfrontatezza e personalità sono dalla sua parte. I numeri parlano chiaro: 27 presenze, 3 gol e 3 assist. Quando in partita c'è il suo zampino la vittoria è assicurata: è accaduto contro Igea Virtus, Messina, Nocerina, Locri e Sancataldese. L'unico neo è forse rappresentato dall'espulsione rimediata dalla panchina in trasferta a San Cataldo. Ma di tempo per maturare, anche sul piano agonistico, ce n'è. Nonostante la tenerà età ha giaà conosciuto il professionismo nella passata stagione grazie a Bisoli. Il suo mentore? Centurioni, attuale tecnico biancoscudato impegnato con le giovanili nella passata stagione. 

Il giocatore tuttavia non è di proprietà del Bari, bensì del Padova. In estate il calciatore è approdato in Puglia con la formula del prestito secco: per portarlo definitivamente a casa è lecito aspettarsi un'impegnativa trattativa coi biancoscudati, soprattutto in caso di salvezza degli stessi in Serie B.