Le probabili formazioni di Avellino-Bari: Piovanello torna tra i titolari?

19.05.2019 09:00 di Davide Abrescia   Vedi letture
Le probabili formazioni di Avellino-Bari: Piovanello torna tra i titolari?

L’ultima della stagione, o forse no. Il Bari di scena al ‘Partenio’ di Avellino per la seconda giornata della Poule Scudetto di Serie D e per una sfida che profuma di Serie B. Le due formazioni, dopo un anno di inferno tra i dilettanti, si ritrovano per giocarsi l’accesso alle semifinali di questa competizione dedicata alle vincenti dei nove gironi di Serie D. I biancorossi di Cornacchini dovranno centrare assolutamente la vittoria per sperare nel primo posto o di classificarsi come miglior seconda dei tre mini-raggruppamenti e accedere quindi come quarta semifinalista.

Per gli irpini sarà invece l’esordio nella Poule dopo la vittoria per 2-0 della scorsa settimana nello spareggio contro il Lanusei sul neutro di Rieti. Il tecnico marchigiano potrà contare su tutti gli effettivi della rosa a disposizione, è possibile che si affidi al consueto 4-2-3-1 con Piovanello al posto di Langella rispetto alla formazione vista contro il Picerno domenica scorsa. Potrebbe rivedersi anche Quagliata a sinistra al posto di Nannini, mentre per il resto non dovrebbero esserci grandi stravolgimenti.

Bucaro, tecnico dell’Avellino, invece, si affiderà al consueto 4-4-2. Mancherà Matute per squalifica ed è in dubbio l’ex di turno Ferdinando Sforzini, non al top dopo una botta rimediata nella sfida contro i Sardi della scorsa settimana. Fischio di inizio alle ore 15.00, previsti oltre 8000 spettatori, di cui 500 da Bari che hanno polverizzato i biglietti a disposizione per il settore ospiti. Insomma, una sfida da ben altre categorie.