Un gol da rapace d'area di rigore e una rete che salva, forse, il campionato del Bari: Marco Perrotta sugli sviluppi di un calcio di punizione è riuscito a superare Enrico Guarna con una zampata che è valsa l'1-1 finale. È successo tutto nella ripresa al 'Granillo' di Reggio Calabria: prima Denis ha sbloccato il risultato con un colpo di testa, poi il centrale ex Pescara ha ristabilito la parità. Rimane di sei punti il distacco tra le due formazioni, con i calabresi che difendono la vetta e il Bari che rimane in scia. 

REGGINA-BARI 1-1 (Denis, Perrotta)

Sezione: BARI / Data: Dom 26 Gennaio 2020 alle 16:55
Autore: Davide Abrescia
Vedi letture
Print