Bisceglie, C sei quasi. E Canonico esulta: "Noi mai retrocessi"

25.06.2019 09:40 di Domenico Brandonisio   Vedi letture
Bisceglie, C sei quasi. E Canonico esulta: "Noi mai retrocessi"

Il Bisceglie è ad un passo dalla Serie C. Il tutto a soli 17 giorni di distanza dalla sconfitta rimediata contro la Lucchese ai calci di rigore nella finale playout: perché proprio i toscani, cosi come Albissola e Siracusa, non hanno presentato alcuna domanda di iscrizione. I nerazzurrostellati, in graduatoria riammissioni, sono terzi dopo Virtus Verona e Fano, i cui dubbi sul futuro restano ancora tutti da risolvere. 

Il minimo garantito per la sicurezza, però, è raggiunto. Ora basterà produrre tutta la documentazione necessaria entro il 5 luglio (a quanto pare questa sarebbe già in via di preparazione), per poi aspettare il verdetto finale il 12. Ieri sera il presidente Canonico ha festeggiato (e stappato) in un noto ristorante della città dei dolmen. Un brindisi collettivo per festeggiare il lieto evento in arrivo, accompagnato da queste dichiarazioni: "Dedico questo stappo a tutti i tifosi biscegliesi. Noi non siamo mai retrocessi. Forza Bisceglie, ora restiamo tutti uniti per un sogno che continua...e che si chiama Serie C".