TCP - Bisceglie, Said piace ma non può arrivare. Ecco il motivo

22.01.2019 20:40 di Domenico Brandonisio   Vedi letture
TCP - Bisceglie, Said piace ma non può arrivare. Ecco il motivo

Carte Said ed il Bisceglie, un matrimonio che non s'ha da fare. Il motivo? Non dipende da un rifiuto del ragazzo o da un mancato accordo con Cuneo (club dove ora il giocatore milita) ed Ascoli (club detentore del suo cartellino). Tutto è legato ai regolamenti: il giocatore non può trasferirsi tecnicamente in più di 3 club diversi nell'arco di una stagione sportiva. 

Nelle ultime battute del mercato estivo Said era stato acquistato dai marchigiani dagli svizzeri del Chiasso. Una volta firmato un contratto coi bianconeri fino al 2021, il prestito al Cuneo in Serie C diventa immediatamente realtà. Risultato: tecnicamente tre club diversi. Ed oltre non si può andare, aldilà delle presenze in campo. Nel 2018/19 si contano 18 gettoni ed 1 gol coi piemontesi. Il Bisceglie aveva mostrato interesse, ma sarà costretto a virare su altri obiettivi...