Bitonto, Pizzulli: "Mancata la lucidità, due schiaffi dal Sorrento che forse ci volevano"

17.12.2018 12:00 di Dennis Magrì   Vedi letture
Bitonto, Pizzulli: "Mancata la lucidità, due schiaffi dal Sorrento che forse ci volevano"

Massimo Pizzulli, tecnico del Bitonto, commenta con amarezza la sconfitta per 2-0 contro il Pomigliano: "Quando perdi in questa maniera, contro squadre del genere ed in campi così ostici, fa male. Loro dopo il gol hanno messo dieci uomini dietro la linea della palla in cerca di ripartenze. Noi non siamo stati brillanti: le abbiamo provate tutte, ma ci è mancata la lucidità. E si è visto anche sul raddoppio".

"Venivamo da diverse partite dove abbiamo spinto molto - prosegue - il Sorrento venderà cara la pelle a tutte le avversarie. E' andata male, torniamo con un po' più di umiltà tutti quanti: sappiamo di essere una buona squadra e con determinate caratteristiche, ci rimettiamo a lavorare per concludere alla grande questo girone di andata. Questi due schiaffi, forse, ogni tanto ci vogliono".