La vigilia di Pomigliano-Bitonto: riparte dalla Campania l'obiettivo playoff

12.01.2019 14:15 di Domenico Brandonisio  articolo letto 81 volte
La vigilia di Pomigliano-Bitonto: riparte dalla Campania l'obiettivo playoff

Riprende dalla Campania la missione playoff del Bitonto. Picci e compagni - dopo qualche spiacevole battuta d'arresto nelle ultime uscite - hanno intenzione di continuare a stupire. Si torna in campo dopo il rinvio della partita contro il Taranto: un appuntamento storico rimandato soltanto al prossimo 30 gennaio. 

Prima bisognerà fare i conti col Pomigliano. I napoletani occupano il penultimo posto in classifica con 11 punti e nelle ultime due partite hanno vissuto momenti contrastanti: passare dal successo di misura contro la Sarnese al pesante 5-0 esterno contro il Cerignola non è facile. Numeri ai verbi difettivi: peggior attacco (7 reti), seconda peggior difesa (30 reti incassate). Stridono con quelli del Bitonto, col quinto miglior attacco (28 reti) e con una difesa di valore medio alto (17 reti subite). Encomiabile il lavoro di Picci e Patierno, autori di 17 gol in due. Entrambi sono fondamentali per l'economia del gioco neroverde. Segue Patierno a 4 reti. 

Nel confronto dell'andata dello scorso 23 settembre i ragazzi di Pizzulli si sono imposti al 'Città degli Ulivi' con un secco 5-0: reti di Picci, Padulano e tripletta di Patierno. la storia si ripeterà anche stavolta?