La SSD Brindisi Football Club comunica che alla fine del primo tempo della gara di campionato Casarano-Brindisi, disputatasi oggi, il calciatore Amadou Tidjane Corbier ha riscontrato un malore negli spogliatoi che lo ha costretto a non rientrare più nel rettangolo di gioco e ad essere trasportato dal personale del 118 al Pronto Soccorso dell’Ospedale “Francesco Ferrari” di Casarano per gli accertamenti del caso, sotto la supervisione del Medico Sociale del Brindisi FC, la Dott.ssa Maria Angela Monfregola. Il terzino destro franco-senegalese, dopo essersi ripreso, è stato riaccompagnato allo stadio “Giuseppe Capozza” di Casarano per raggiungere la squadra a fine gara. La Società precisa che il calciatore ora è in buone condizioni e nei prossimi giorni sarà sottoposto ad ulteriori accertamenti.

Sezione: BRINDISI / Data: Dom 15 Settembre 2019 alle 23:02
Autore: Christian Cesario / Twitter: @otherside1993
Vedi letture
Print