Brindisi, Sorrentino: "Troveremo un Cerignola arrabbiato. Obiettivi? Divertiamoci"

19.09.2019 17:45 di Domenico Brandonisio   Vedi letture
Brindisi, Sorrentino: "Troveremo un Cerignola arrabbiato. Obiettivi? Divertiamoci"

Ai microfoni di tuttoseried.com, l'attaccante Sorrentino fa il punto sul Brindisi, che domenica ospiterà al 'Fanuzzi' il Cerignola: "E' una partita che si prepara da sè contro una squadra costruita per fare la C e ora si trova a fare la D. Troveremo una squadra molto arrabbiata ma lo saremo più noi. In casa non ci possiamo permettere di commettere errori soprattutto per come stiamo lavorando e per i tifosi. Sono il dodicesimo uomo: rappresentano quella linfa in più. Andare a giocare fuori casa senza di loro può essere un piccolo svantaggio. Parlare di scorie dopo tre giornate è un po' da folli! La società e il mister credono in noi, semplicemente c'è delusione per la pesantezza del risultato. Ripartiamo dagli errori e da questi si impara. Il Cerignola gioca con il nostro stesso modulo e sicuramente le contrapposizioni saranno simili. Non bisogna temerli, hanno giocatori importanti ma adesso siamo tutti qui nella stessa categoria e per noi è uno stimolo in più giocarci contro".

idee sugli obiettivi da raggiungere: "Possiamo divertirci, c'è tanto entusiasmo e la cosa fondamentale è che noi affrontiamo il tutto partita per partita, cercando di guadagnare i tre punti".