Non nasconde l'amarezza per il pareggio ottenuto Dino Bitetto: il tecnico del Casarano ha parlato così, in sala stampa, dopo l'1-1 ottenuto contro il Brindisi.

"Sono deluso e arrabbiato. Giocare su questo campo è impossibile: vale sia per noi che per loro. Questo non è calcio. Il risultato è giusto. Col passare del tempo il rettangolo di gioco è diventato impraticabile. Ancora una volta abbiamo preso gol allo scadere di tempo, per noi è diventato un macigno. In generale non è un bel momento, abbiamo avuto un gol regalato dagli avversari che si sono fatti autogol e neppure siamo riusciti a gestire".

Sezione: CASARANO / Data: Lun 20 Gennaio 2020 alle 12:30
Autore: Christian Cesario / Twitter: @otherside1993
Vedi letture
Print