La vigilia di Grumentum-Casarano: rossazzurri a caccia del primo successo esterno

05.10.2019 15:45 di Christian Cesario Twitter:    Vedi letture
La vigilia di Grumentum-Casarano: rossazzurri a caccia del primo successo esterno

Vietato commettere ulteriori passi falsi: il Casarano si prepara alla sfida della 6^ giornata del campionato di Serie D/H dove affronterà, allo stadio “Cupolo” di Val d’Agri il Grumentum.

QUI GRUMENTUM – La squadra del tecnico Antonio Finamore vuole tornare a fare punti dinanzi ai propri padroni di casa: 16^ posizione in classifica occupata dal club lucano, neopromosso in Serie D. Una sola vittoria nelle prime giornate per la squadra del presidente Antonello Petraglia, lo scorso 8 settembre contro il Gravina: sono quattro, invece, le sconfitte subite contro Nocerina, Cerignola, Taranto e Brindisi. Il Grumentum lotta per ottenere, ovviamente, la salvezza: per raggiungere l’obiettivo prefissato, sarà fondamentale fare punti tra le mura amiche e proverà, già da domenica, a portare a casa l’intera posta in palio.

QUI CASARANO – Dopo la vittoria ottenuta nel derby contro il Nardò, grazie alla rete realizzata da Archimede Morleo, il morale in casa rossazzurra è decisamente migliore rispetto a qualche settimana fa: Tiscione e compagni cercheranno, contro il Grumentum, il primo sorriso esterno del campionato. Gli uomini di De Candia, che al momento occupano la 12^ posizione in campionato a quota 6 punti in classifica, devono dare continuità al successo ottenuto nella sfida dell’ultima giornata al “Capozza”. Il tecnico dei salentini dovrebbe recuperare l’ex Bari Feola, pronto al debutto stagionale, insieme a Ielo e Girasole, out contro i neretini per infortunio.

La sfida tra Grumentum e Casarano sarà diretta dal sig. Marco Marchioni di Rieti; gli assistenti, invece, saranno i sigg. Michele Decorato di Cosenza e Marco Di Bartolomeo di Campobasso. Il match dello stadio “Cupolo” sarà visibile, in diretta TV, a partire dalle ore 14.50 su Teleonda (canale 90 del DTT): telecronaca a cura di Giuseppe Di Cera e Christian Cesario. La differita della partita tra le due squadre, invece, andrà in onda lunedì 7/10 alle ore 21.30 e martedì 8/10, alle 15.30, sempre sul canale 90.