10 vittorie nelle ultime 11 partite: il Cerignola non può smettere di crederci proprio ora

18.03.2019 10:00 di Dennis Magrì   Vedi letture
10 vittorie nelle ultime 11 partite: il Cerignola non può smettere di crederci proprio ora

Vetta distante un solo punto, con una gara in più. E se c'è una cosa a cui il Cerignola non può badare è quella di pensare di non potercela fare. Perché alla squadra di Dino Bitetto vanno fatti gli applausi, a prescindere da come finirà.

Dieci vittorie nelle ultime undici partite, sei nelle ultime sei. Mostruosi. Quasi eroici, se non fosse per un Picerno che ha fatto leggermente meglio. Un salto di qualità evidente e sotto gli occhi di tutti, merito di un allenatore che ha trasmesso grandi idee, di un gruppo forte e dell'operato di una società che punta a fare sempre meglio.

Tre gol al Fasano sono tanta roba. E se marzo sarebbe dovuto essere il mese della prova di maturità, prima con l'Andria e poi con la squadra di Laterza, allora il Cerignola non può non credere nella Serie C.