Nuova settimana di impegno e fatica per la Deghi che inizia oggi la preparazione in vista della gara di domenica prossima con la Fortis Altamura. Queste le parole del direttore generale orange, Raffaele De Santis: "Anche con il Barletta abbiamo pagato dazio alla cattiva sorte e il risultato finale va oltre i nostri demeriti di giornata. A fronte di un avversario forte e quadrato, la squadra è scesa un campo desiderosa di fare bene nonostante mancassero numerose pedine allo scacchiere di mister Giuliatto. Dopo un quarto d’ora anche Libertini ha dovuto alzare bandiera bianca. I ragazzi hanno disputato un primo tempo accorto e di livello. La ripresa si è aperta con il vantaggio degli avversari, un colpo duro per una squadra giovane che ha avuto difficoltà poi a imbastire una reazione. Il tempo inizia a stringere, è arrivato il momento di reagire e dare una sterzata decisiva a una stagione sin qui maledetta e avara di soddisfazioni".

Sezione: ECCELLENZA&PROMOZIONE / Data: Ven 14 Febbraio 2020 alle 11:30
Autore: Stefano Di Bella / Twitter: @Dibella97
Vedi letture
Print