Eccellenza - Regolamento playoff/playout: la situazione ad otto gare dal termine della stagione

12.02.2019 18:15 di Vito Salvatore Di Noi  articolo letto 1668 volte
Eccellenza - Regolamento playoff/playout: la situazione ad otto gare dal termine della stagione

Otto giornate al termine del campionato ed una serie di calcoli che, inevitabilmente, iniziano a svilupparsi con l’intento di determinare ciò che potrebbe avvenire nella post-season. Applicando alla lettera il CU n°38 della LND Puglia, qualora il torneo di Eccellenza fosse terminato domenica scorsa, si svilupperebbero i seguenti scenari:

PROMOSSA DIRETTAMENTE in SERIE D: Casarano.

ACCESSO AI PLAYOFF: Brindisi, Barletta e Fortis Altamura. La discriminante è che tra 2^ e 5^ e tra 3^ e 4^ non vi sia un distacco pari o superiore ai 7 punti. Es: Tra Brindisi (2^) e Vieste (5^per classifica avulsa), al momento, sussistono 10 punti di distacco, ragion per cui gli adriatici si ritroverebbero direttamente in finale playoff, mentre tra Barletta e Fortis Altamura ve ne sono soltanto 4 che, di conseguenza, significherebbero disputa della semifinale.

ACCESSO AI PLAYOUT: Il regolamento, qualora nessuna compagine pugliese dovesse retrocedere dalla Serie D (o ne dovessero retrocedere una oppure due), prevede che in Promozione retrocedano direttamente ultima e penultima in classifica e che i playout vengano disputati tra 13^e 14^ in classifica, nel caso specifico da San Severo ed U.C.Bisceglie. Retrocederebbe direttamente anche la terz’ultima in graduatoria qualora il distacco dalla quart’ultima fosse pari o superiore ai 7 punti. Se 

RETROCEDONO DIRETTAMENTE IN PROMOZIONE: Avetrana, Molfetta Sportiva.

CLASSIFICA dopo 22 giornate:

Casarano 52*

Brindisi 43**
Barletta 42**
F.Altamura 38**

Gallipoli 33
Vieste 33
V.Trani 33
Otranto 32
Molfetta Calcio 32
Corato 26
Terlizzi 23
Mesagne 22

San Severo 21***
U.C.Bisceglie 20***

Avetrana 15****
Molfetta Sportiva 11****

*promosso in D
**ai playoff
***ai playout
****retrocesse in Promozione