Il Brindisi espugna Otranto, ma che brividi nel finale! Biancazzurri secondi in classifica

17.01.2019 17:45 di Vito Salvatore Di Noi   Vedi letture
© foto di Antonio Abbate/TuttoLegaPro.com
Il Brindisi espugna Otranto, ma che brividi nel finale! Biancazzurri secondi in classifica

Ancora un grande colpo per il Brindisi, capace di espugnare anche il “Nachira” di Otranto.  Olivieri deve fare a meno dello squalificato Quarta, affidandosi così ad un insolito 3-5-2 con Rollo tra i pali e Merito e De Pasquale convocati dal primo minuto.

Dopo una prima fase di studio, l’Otranto parte forte ed è subito premiato con un gol del solito Villani. Brindisi a tratti spento e poco grintoso nella prima frazione di gioco: bisogna aspettare il tiro dell' instancabile Marino da palla inattiva per agguantare il pareggio.

La ripresa parte con un piglio diverso da parte degli ospiti: la rete del vantaggio non tarda ad arrivare e giunge con Merito, bravo ad anticipare su calcio d’angolo. Tripudio nella panchina biancoazzurra. Ennesima rimonta per il Brindisi che non demorde pochi minuti dopo, infatti, Pignataro con un goal pazzesco sigla l’1-3. L’Otranto continua a lottare, l’arbitro concede ai salentini un penalty che viene trasformato dall’estremo difensore.

Minuti di recupero da brividi, quando l’Otranto sfiora il palo; la gara termina con l’nnesima rimonta di Marino e compagni, che dimostrano ancora una volta di voler continuare a stupire in questo torneo di Eccellenza.

Articolo scritto dall’inviata Annachiara Elia.