Il punto - Eccellenza: Deludono (o quasi) tutte le big del torneo

09.09.2019 16:30 di Vito Salvatore Di Noi   Vedi letture
Il punto - Eccellenza: Deludono (o quasi) tutte le big del torneo

Primi 90’ e già tante le sorprese. Perdono, ad esempio, Corato e Barletta, due delle compagini maggiormente accreditate per il salto di categoria: i neroverdi recriminano per l’arbitraggio, ma sono costretti ad arrendersi di misura alla Deghi, vittoriosa con un gol di Palma, mentre gli uomini di Gallo, in vantaggio in due occasioni con Fanelli e Caputo, perdono 3-2 ad Ugento, con i salentini di Oliva che sorridono grazie a Sansò, Castrì e Pardo.

Pareggiano, invece, Martina e Fortis Altamura. I biancazzurri, sotto di una rete contro l’U.C.Bisceglie (Zinetti il marcatore), riequilibrano la contesa con un gol di Lopez; pari in extremis anche per i murgiani di Prosperi: Trani avanti con Negro, di Greco la marcatura dei biancorossi. Vince il Molfetta: gli uomini di Bartoli, con un penalty dell’ex Triggiani, hanno ragione sul Vieste.

Vittorie preziose per Audace Barletta, Otranto e Orta Nova. I biancorossi superano 2-0 il San Marco con una doppietta di Terrone, agli idruntini è sufficiente Cisternino per aggiudicarsi il derby contro il Gallipoli, infine gli uomini di Ciurlia liquidano per 4-1 un San Severo ancora in ritardo di preparazione.

Clicca QUI per consultare risultati e classifica di Eccellenza dopo la 1^giornata.