Il punto - Eccellenza: Molfetta, vetta condivisa con le matricole Ugento e Audace. Riscatto Corato, Barletta ancora a secco

16.09.2019 16:30 di Vito Salvatore Di Noi   Vedi letture
Il punto - Eccellenza: Molfetta, vetta condivisa con le matricole Ugento e Audace. Riscatto Corato, Barletta ancora a secco

Dopo due giornate, fuori da ogni previsione, la vetta del campionato di Eccellenza è condivisa da Molfetta Calcio, Audace Barletta ed Ugento. I biancorossi, costruiti in ogni caso per ben figurare, espugnano San Severo con il punteggio di 0-3 maturato grazie alle reti di Abu, Triggiani e Morra, mentre le due matricole fanno la voce grossa al cospetto di Fortis Altamura e Vieste: la truppa di Iannone vince con un rotondo 0-3 timbrato D’Onofrio-De Giglio e Dinoia, quella di Oliva travolge i garganici grazie alle reti di Pardo, Ranieri (autorete), Sansò e Regner.

Alle spalle del trio di vetta Martina ed U.C.Bisceglie: una doppietta di Di Rito consente agli uomini di Marasciulo di superare l’Orta Nova, mentre gli azzurri di Di Simone espugnano San Marco con le reti di Ingredda e Compierchio, per i dauni inutile il momentaneo vantaggio siglato dal solito Salerno. A quota 4 vi sarebbe anche il Trani, penalizzato però di 3 punti: Stella e Picci regalano a Sisto la vittoria sul campo dell’Otranto.

Colpacci, infine, per Corato e Gallipoli. Un gol di Falconieri manda ko un Barletta ancorato a zero punti, di contro Alemanni consente alla truppa giallorossa di vincere contro la Deghi, ex squadra del trainer gallipolino Salvadore.

Clicca QUI per consultare risultati e classifica del campionato di Eccellenza.