Il punto - Eccellenza: tutto immutato in vetta alla graduatoria

11.02.2019 17:00 di Vito Salvatore Di Noi  articolo letto 274 volte
Il punto - Eccellenza: tutto immutato in vetta alla graduatoria

Tutto invariato in vetta. Casarano e Barletta, di misura, superano rispettivamente Corato e Mesagne: ai rossazzurri è sufficiente il solito Di Rito, mentre i biancorossi ottengono i tre punti con Saani, successivamente espulso. Sorride anche il Brindisi che, con una doppietta di Pignataro, non infierisce più di tanto sulla giovane Avetrana. Blitz-playoff per la Fortis Altamura: il 2-1 dei murgiani sul Gallipoli targato Sisalli-Abrescia consente loro di legittimare la quarta posizione in classifica.

Termina a reti inviolate il derby dauno del “Ricciardelli” tra San Severo e Vieste, mentre ottengono successi preziosi Vigor Trani, Otranto e Molfetta Calcio. La truppa di Scaringella, con Musa (doppietta) e Monopoli vince 0-3 contro la Molfetta Sportiva, gli idruntini superano 1-2 l’U.C.Bisceglie con gol decisivo segnato da Caroppo, portiere-rigorista, infine i biancorossi di Bartoli ottengono il quarto acuto di Fila, mandando ko il Terlizzi con il punteggio di 1-3.

Clicca QUI per consultare risultati e classifica del campionato di Eccellenza.