Il punto - Eccellenza: tutto immutato nelle parti alte della graduatoria

28.01.2019 17:00 di Vito Salvatore Di Noi  articolo letto 191 volte
Il punto - Eccellenza: tutto immutato nelle parti alte della graduatoria

Il 20°turno di Eccellenza si contraddistingue per i tanti segni “x”: reti inviolate nel big-match del “Capozza” tra Casarano e Barletta, così come nella sfida del “Fanuzzi” tra Brindisi e Vieste. Il che, tradotto, significa che tutto resta invariato, seppur con una giornata in più sul groppone. Finisce 0-0 anche la gara della Fortis Altamura contro un Corato proiettato già alla finale di Coppa Italia.

Vittorie importanti in chiave playoff per Gallipoli e Vigor Trani: i giallorossi espugnano San Severo con una rete di Maiolo, mentre i biancazzurri vincono a Terlizzi con un sigillo di Negro. Non va oltre il pari l’Otranto che, con un pirotecnico 2-2, impatta contro la Molfetta Sportiva. Torna a vincere il Molfetta Calcio che, con una doppietta di Fumai e con le reti di Martinelli e Terrone, liquidano 0-4 l’Avetrana.

In zona-rossa, importante successo per il Mesagne che, con Tourè e Di Fino, supera 2-1 l’U.C.Bisceglie.

Clicca QUI per consultare risultati e classifica del torneo di Eccellenza.