La vigilia di Brindisi-Lavello: biancazzurri a caccia della finale

25.05.2019 12:45 di Vito Salvatore Di Noi   Vedi letture
La vigilia di Brindisi-Lavello: biancazzurri a caccia della finale

Legittimare il successo dell’andata per guadagnarsi la finale: è questo l’obiettivo del Brindisi che, dopo il 2-3 del “Lorusso”, punta a ripetersi anche tra le mura amiche, dove i biancazzurri incroceranno un Lavello costretto ad imporsi con almeno due gol di scarto o, nella più remota delle ipotesi, con un gol di scarto segnando però un minimo di quattro reti.

Mister Olivieri, a distanza di quasi due mesi, avrà nuovamente a disposizione bomber Pignataro, trascinatore degli adriatici nell’arco della stagione con 20 reti all’attivo: la presenza in campo del classe ’89 è certa ed il suo recupero, in previsione di un’eventuale finale, potrebbe risultare decisivo. Di contro, il Lavello di mister Gallo non potrà contare sull’estremo difensore Cilumbriello, allontanato dopo l’episodio occorso con un tifoso di casa nella sfida d’andata.

La vincente affronterà una tra Roseto ed Agropoli: in terra foggiana si parte dal 2-3 in favore dei campani.