Il campionato di Eccellenza si appresta a vivere il rush finale di una stagione al cui termine trionferà una tra Molfetta e Corato, impegnate in una lotta agonistica senza esclusione di colpi: favorita la truppa di Bartoli, forte del +4 su quella di Pizzulli e, di conseguenza, con un jolly a disposizione per provare a giungere allo scontro diretto dell’ultima giornata con la promozione in D già in tasca.

Il vantaggio dei biancorossi, inoltre, è da attribuire alla straordinaria tenuta nell’arco delle sfide disputate: l’ultimo ko del Molfetta risale allo scorso 10 novembre, quando l’Audace Barletta riuscì a trionfare con un netto 3-0. E domenica prossima l’avversario del Molfetta sarà ancora la seconda realtà della città della Disfida che, in una stagione importante (considerando il raggiungimento virtuale della salvezza), vanta anche l’importante record di essere stata l’unica, fin qui, a stoppare la rincorsa di Ventura e compagni.

Il Molfetta punta a concludere un intero girone da imbattuta: riuscirci significherebbe lanciare un segnale fortissimo al campionato.

Sezione: ECCELLENZA&PROMOZIONE / Data: Mar 25 Febbraio 2020 alle 20:00
Autore: Vito Salvatore Di Noi
Vedi letture
Print