Fasano, Ganci: "Orgoglioso di aver dato un contributo alla squadra. Peccato per la gara con il Nardò"

01.05.2019 16:15 di Manuel Panza Twitter:    Vedi letture
Fasano, Ganci: "Orgoglioso di aver dato un contributo alla squadra. Peccato per la gara con il Nardò"

Facundo Ganci, centrocampista del Fasano, ha parlato ai microfoni del Nuovo Quotidiano di Puglia per analizzare la stagione del Fasano, terminata in maniera positiva con il raggiungimento della salvezza con un mese di anticipo. Queste le sue parole: "Mi fa molto piacere ricevere i complimenti, ma ci tengo a evidenziare l'impegno di tutta la squadra per il raggiungimento dell'obiettivo stagionale, cioè la salvezza. Mi è dispiaciuto molto per domenica scorsa con il Nardò, avremmo meritato i tre punti. Il rigore che ha consentito al Nardò di pareggiare, è stato causato da una mischia in area. Peccato, perché il Fasano avrebbe meritato la vittoria. Ma non è un problema. Abbiamo conquistato la salvezza con quasi un mese di anticipo rispetto alla chiusura del campionato e va bene così. Ora siamo pronti a chiudere il campionato con la trasferta di Gravina, dove cercheremo in tutti i modi di ottenere un altro risultato positivo".
Contento della stagione a livello personale: "Sono orgoglioso di aver dato il mio contributo al Fasano, e soprattutto di essermi conquistato la piena fiducia di mister Laterza. Questo significa che è stato apprezzato l'impegno personale negli allenamenti e in tutte le partite che ho disputato. Ho anche realizzato dei gol, che hanno contribuito alla scalata in classifica del Fasano".