Foggia, c'era una volta il trio delle meraviglie: Galano-Mazzeo-Iemmello, solo tre volte titolare

21.04.2019 15:30 di Dennis Magrì   Vedi letture
Foggia, c'era una volta il trio delle meraviglie: Galano-Mazzeo-Iemmello, solo tre volte titolare

Doveva essere il tridente delle meraviglie, la scorsa estate a Foggia si fantasticava con quel trio formato da Mazzeo, Iemmello e Galano. I tre, però, per infortuni e scelte tecniche, raramente sono scesi in campo insieme. L'ultima volta risale allo scorso 19 gennaio, nella gara in casa del Carpi: uno 0-2 firmato dalla doppietta di Iemmello. Insieme anche nella gara precedente, l'ultima del 2018, contro il Verona (2-2 il finale, gol di Mazzeo e Gerbo, rigore fallito da Iemmello). Il 3 dicembre un'altra volta tutti e tre nella formazione titolare: in casa, contro il Venezia, finì 1-1 con gol di Iemmello per i rossoneri.

Servono i gol in questo finale di stagione al Foggia per provare a salvare il salvabile, inevitabilmente quelli dei propri attaccanti. E chissà che Grassadonia non faccia un pensierino ai tre attaccanti, a settembre acclamati e ora in cerca di riscatto.