Foggia-Cosenza 1-0, minimo sforzo e massimo risultato: i rossoneri ritrovano i tre punti

01.03.2019 22:50 di Francesco Ippolito Twitter:    Vedi letture
Foggia-Cosenza 1-0, minimo sforzo e massimo risultato: i rossoneri ritrovano i tre punti

Sarebbero dovuti essere tre punti e così è stato. Gli uomini di Padalino tornano alla vittoria dopo un mese e mezzo: minimo sforzo, massimo risultato.

A sbloccare la partita al 22’ è stata un’autorete, quando lo sfortunato Dermaku devia nella propria porta una punizione di Kragl.

Nel resto dei minuti i calabresi hanno provato a trovare il pareggio, senza tuttavia mai rendersi pericoloso: in tutta la partita i rossoblù non sono mai riusciti a tirare in porta. Una brutta partita, terminata 1-0 per i padroni di casa. Adesso il Foggia sale a quota 26 punti.

Foggia-Cosenza 1-0 (primo tempo 1-0)

Marcatori: 22' Dermaku aut.

Foggia (3-4-1-2): Leali; Billong; Martinelli; Ranieri; Zambelli; Agnelli; Greco (70' Ngawa); Kragl; Galano (62' Marcucci), Chiaretti (80’ Mazzeo); Iemmello. All. Padalino

Cosenza (3-5-2): Perina; Capela, Dermaku, Legittimo; Baez, Mungo (72' Bruccini), Palmiero, Garritano (68' Sciaudone), D'Orazio; Tutino, Maniero (54' Litteri). All. Braglia

Ammoniti: 27’ Legittimo (C), 29’ Kragl (F), 33’ Agnelli (F), 90’ Leali (F)

Arbitro: Maggioni di Lecco