Sono queste le parole di Gianluca Grassadonia due giorni prima di Foggia-Livorno: "Difficile metabolizzare una sconfitta come quella di Venezia, il Foggia è comunque più che vivo. Quella di lunedì è più importante di un play off o play out. Tocca a me dare la giusta serenità alla squadra, sentiamo forte la responsabilità nei confronti di una piazza che non ci ha mai abbandonato. Dobbiamo pensare positivo ed essere ottimisti. Le difficoltà sono soprattutto mentali trattandosi di una partita di non ritorno. Dobbiamo sentire addosso questa maglia, difenderla e metterci il cuore".

Sezione: FOGGIA / Data: Sab 20 Aprile 2019 alle 17:26
Autore: Francesco Ippolito / Twitter: @fraccio
Vedi letture
Print