Foggia, Pirazzini: "Serve un difensore"

07.11.2018 15:33 di Francesco Ippolito Twitter:   articolo letto 142 volte
Foggia, Pirazzini: "Serve un difensore"

In una lunga intervista ai colleghi di PianetaSerieB.it, l'ex capitano e leggenda del Foggia Gianni Pirazzini, ha parlato della situazione attuale in casa rossonera. Queste le sue parole: “Senza gli otto punti di penalizzazione, il Foggia adesso avrebbe 15 punti in classifica e sarebbe, quindi, in zona playoff. Sono convinto che la squadra possa dare ancora di più, ma i ragazzi devono essere più convinti e commettere meno errori. Ci sono delle pecche, in particolar modo nella fase difensiva. Parliamo di una difesa che, nella passata stagione, ha subito 68 gol e non è stata praticamente cambiata in estate, quando sarebbe invece necessario un difensore centrale di categoria. È vero che l’attacco è prolifico, ma al sottoscritto è successo di vincere campionati subendo complessivamente appena 23 reti, bastava andare in vantaggio per 1-0: il gol arriva, ma deve essere la difesa ad essere solida ed a fare la sua parte. Analizzato ciò, bisogna comunque dire che l’inizio è stato positivo perché, ripeto, in altre condizioni adesso parleremmo di una squadra a ridosso dei playoff”.

Per l'ex difensore dei satanelli conclude: “Ritengo che, qualora il Foggia dovesse acquistare un difensore come si deve, potrà togliersi importanti soddisfazioni. Ci sono determinate cose che mi fanno pensare che la squadra possa arrivare ai playoff. Nella scorsa stagione grazie ad un ottimo mercato di gennaio la squadra cambiò in positivo: mi auguro che le cose si ripetano”.