TCP - Foggia, il club valuta le vie legali dopo il caos della Lega B

13.05.2019 22:04 di Francesco Ippolito Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonio Vitiello
TCP - Foggia, il club valuta le vie legali dopo il caos della Lega B

Foggia retrocesso in Serie C... Anzi no, anzi sì: i rossoneri pagano la decisione presa della Lega B in assemblea oggi pomeriggio. Quattro retrocessioni dirette, playout saltati: a beneficiarne sono Venezia e soprattutto Salernitana

Ma, in attesa dell’udienza fissata il 17 maggio - che potrebbe portare una riduzione della penalizzazione alla società rossonera e sconvolgere ancora una volta la classifica a campionato finito -, il Foggia potrebbe adire ancora una volta le vie legali. Il club di via Gioberti infatti sta studiando con i propri avvocati come agire dopo la decisione del consiglio di Lega (contestata tra l’altro dalla maggior parte degli legali dello sport). Cosà succederà? Molto probabilmente la società farà ricorso al TAR, chiedendo il rinvio di tutti gli spareggi.

Dopo quella dell'anno scorso, si prospetta ancora una volta un'estate infuocata.