Niente da fare per il Foggia: il Collegio di Garanzia dello Sport del CONI ha rigettato il ricorso del club dauno. Restano così i sei punti di penalità, con i rossoneri che non fanno nessun passo in avanti e che per ora rimangono in zona retrocessione.

 

Sezione: FOGGIA / Data: Ven 17 Maggio 2019 alle 18:14
Autore: Francesco Ippolito / Twitter: @fraccio
Vedi letture
Print