Casertana-Virtus Francavilla, 1-0: decide Rainone, biancazzurri a testa alta

03.02.2019 18:27 di Giuseppe Andriani Twitter:   articolo letto 496 volte
© foto di Giuseppe Scialla
Casertana-Virtus Francavilla, 1-0: decide Rainone, biancazzurri a testa alta

Una buona Virtus Francavilla si arrende alla Casertana: finisce 1-0, decide Rainone nel corso del primo tempo.

Trocini rivoluziona la mediana: fuori Vrdoljak, gioca Monaco in cabina di regia. Gigliotti debutta dal 1’, con Folorunsho. Torna Tiritiello in difesa, e in attacco ce la fa Anthony Partipilo, regolarmente al fianco di Sarao. Solo panchina per l’ultimo arrivato Puntoriere. La Casertana deve fare a meno di Floro Flores, Pinna e D’Angelo, infortunati. Squalificato Zito, recupera, invece Vacca.

In cronaca: falchetti pericolosi sin da subito, Nordi al 7’ effettua un miracolo su Castaldo, migliore in campo dei suoi. Poi ancora Nordi, pochi minuti dopo, a rimediare al limite dell’area di rigore. Al 13’, però, il portiere biancazzurro non può nulla su Rainone, che raccoglie la respinta sugli sviluppi del corner e la deposita in rete. La reazione della Virtus è tutta sull’asse Folorunsho-Sarao: l’ex Lazio va per la punta, che al 26’ non riesce a colpire. Al 32’ ancora pericoloso Sarao, su assist di Folorunsho. Nel finale di tempo bravo Albertini sul solito Castaldo.

Nella ripresa accade poco: il terreno di gioco e il ritmo basso non permettono alla Virtus di creare grandi occasioni. Al 19’ Sarao viene fermato in modo irregolare da Blondett: sarebbe stato pericoloso l’attaccante ex Monopoli. L’ultimo sussulto è al 46esimo: Folorunsho si mette in proprio e calcia, palla a lato. Finisce così. Per la Virtus gli applausi dei propri sostenitori, ma nessun punto. La striscia positiva si interrompe qui, con una sconfitta a testa alta.