Il Francavilla si avvicina ai playoff: 1-0 a Siracusa, decide Nunzella su punizione

10.03.2019 16:27 di Redazione TuttoCalcioPuglia.com Twitter:    Vedi letture
Fonte: Da Siracusa: Giuseppe Andriani
© foto di Giuseppe Scialla
Il Francavilla si avvicina ai playoff: 1-0 a Siracusa, decide Nunzella su punizione

Decide Leonardo Nunzella. La Virtus Francavilla espugna Siracusa, conquista la quarta vittoria in trasferta, record nei tre anni di Serie C, e si riavvicina prepotentemente ai playoff. 

Le formazioni: Trocini perde Partipilo per squalifica, sceglie Puntoriere in attacco. Rivoluzionata la mediana: fuori Vrdoljak, fiducia a Zenuni nel ruolo di regista. Gioca anche Gigliotti interno di metà campo, con Folorunsho. In difesa tutto come nell'ultima partita con Pino, Tiritiello e Caporale a difendere Emanuele Nordi. In cronaca: buono l'approccio alla gara dei biancazzurri, che sin dai primissimi minuti provano a rendersi pericolosi a più riprese, senza però trovare la via del gol. Sarao ci prova su punizione attorno al 20esimo, ma sono le prove generali: al 23esimo un'altra punizione, questa volta ci va Nunzella, che disegna una palombella sulla quale Crispino non riesce ad arrivarci. È l'1-0 della Virtus, che nei minuti finali tende ad addormentare la partita, ma il Siracusa viene fuori in maniera pericolosa e con Catania colpisce anche un palo. Da segnalare una rete annullata ai padroni di casa per posizione irregolare piuttosto evidente.

Nella ripresa gli aretusei inseriscono Ott Vale e Vazquez e provano a dare un approccio diverso alla gara, ma cambia poco. Al 64esimo è pericoloso Gaston Corado, che si fa parare il tentativo da Crispino, dopo una bella sfonda in sforbiciata di Tiritiello. Il Siracusa si gioca il tutto per tutto nel finale, la Virtus resiste e all'89esimo sfiora il 2-0 con Corado, entrato bene in partita, che dopo aver fatto 50 metri palla al piede manda a lato di poco. Alla fine è festa per il Francavilla: quarta vittoria esterna che vale il rientro nella griglia playoff. La volata è appena iniziata. La Virtus c'è.