È nuovamente giornata di calcio giocato in casa Virtus Francavilla. Questo pomeriggio, alle ore 15, sfida al Teramo di Bruno Tedino, che si presenterà allo stadio "Giovanni Paolo II" fresco di vittoria per 2-1 contro la Paganese. Male il rendimento dei biancorossi in trasferta, sconfitti quattro volte in cinque partite. La squadra allenata da Bruno Trocini, invece, punta ai tre punti dopo lo 0-0 contro il Picerno.

COME ARRIVA LA VIRTUS - Non ci sarà Poluzzi tra i pali, che dovrebbe rientrare a Bisceglie: al suo posto Costa. In difesa scelte obbligate, con Delvino e Caporale ai lati di Marino. A centrocampo Albertini a destra e Nunzella sulla fascia sinistra, con Zenuni in cabina di regia affiancato da Gigliotti e Mastropietro. In avanti, infine, difficile immaginare Baclet dal 1': con Perez ci sarà Puntoriere.

COME ARRIVA IL TERAMO - Tedino perde Di Matteo a causa di un serio infortunio e al suo posto potrebbe giocare Tentardini, entrato bene contro la Paganese; per il resto in difesa confermati Cancellotti, Iotti e Piacentini avanti a Tomei. A centrocampo viaggia verso una maglia da titolare Arrigoni, cono Ilari e Costa Ferreira ai suoi lati. In avanti,  infine, Mungo e Bombagi agiranno alle spalle di Magnaghi. Partiranno dalla panchina Martignano e Cianci.

LE PROBABILI FORMAZIONI

VIRTUS FRANCAVILLA (3-5-2): Costa; Delvino, Marino, Caporale; Albertini, Gigliotti, Zenuni, Mastropietro, Nunzella; Puntoriere, Perez. All.: Trocini.

TERAMO (4-3-2-1): Tomei; Cancellotti, Iotti, Piacentini, Tentardini; Costa Ferreira, Arrigoni, Ilari; Bombagi, Mungo; Magnaghi. All.: Tedino.

Sezione: FRANCAVILLA / Data: Mer 23 Ottobre 2019 alle 08:00
Autore: Dennis Magrì
Vedi letture
Print