V. Francavilla, Trocini ritrova Delvino per la trasferta di Lentini

15.11.2019 09:45 di Stefano Di Bella Twitter:    Vedi letture
© foto di Foto: RietiLife
V. Francavilla, Trocini ritrova Delvino per la trasferta di Lentini

Archiviato il sesto pareggio stagionale, per la Virtus Francavilla è tempo di continuità. Nonostante le evidenti difficoltà di formazione al quale il tecnico Bruno Trocini deve quotidianamente far fronte, gli imperiali vogliono a tutti i costi tornare alla vittoria, che manca dal 27 ottobre, quando gli imperiali hanno fatto bottino pieno nel derby contro il Bisceglie.

LA SICULA LEONZIO. Adesso arriva la Sicula Leonzio, e si va a Lentini per una delle trasferte sicule del campionato, dove i biancazzurri hanno storicamente sempre un po’ arrancato: nei due precedenti in terra siciliana, infatti, la Virtus Francavilla non ha mai vinto, ottenendo un pareggio nella stagione 2017/2018 (quando Folorunsho e Partipilo recuperarono il doppio svantaggio nella ripresa), e una sconfitta lo scorso anno, quando bastò un gol di D’Angelo in avvio per regalare i tre punti alla compagine bianconera.

I RIENTRI. Adesso Trocini ha un’arma in più per Lentini: Zenuni sembra aver definitivamente smaltito il dolore all’occhio, con Delvino rientrante dal turno di squalifica. Certo c’è ancora da fare la conta degli infortunati, e valutare le condizioni dei singoli, con Baclet che ad esempio continua a mettere minuti nelle gambe. L’impressione, però, è che Trocini in qualsiasi modo vorrà ottenere la vittoria, magari senza che si passi dal bel gioco (segno distintivo di questa Virtus), ma i tre punti oggi più che mai sono vitali come l’ossigeno su Marte…