Vibonese, Zaccagno: "La Virtus aveva grosso senso di rivalsa, pareggio meritato"

07.03.2019 08:30 di Antonio Bellacicco  articolo letto 127 volte
© foto di Antonio Abbate/TuttoLegaPro.com
Vibonese, Zaccagno: "La Virtus aveva grosso senso di rivalsa, pareggio meritato"

E' stato un grande protagonista della sfida pareggiata dalla sua Vibonese sul campo della Virtus Francavilla: Andrea Zaccagno, portiere dei calabresi, affida alle colonne del sito ufficiale del club il commento sull'importante punticino strappato al "Fanuzzi", focalizzando l'attenzione sull'atteggiamento della squadra brindisina: “E’ stata una partita impegnativa perché sia le condizioni del campo che il recente passato tra le due formazioni richiedevano la massima concentrazione. Loro avevano un grosso senso di rivalsa. In campo si notava in ogni cosa. Tiravano da ogni parte. E poi c’era la componente “manto erboso” molto più simile al terreno in terra battuta dei campionati minori.  Elemento che, ovviamente, loro conoscevano benissimo e quindi quando ne avevano la possibilità cercavano il tiro provando a sfruttare uno dei tanti avvallamenti che presentava il campo. Per fortuna è andata bene, al di là dei miei interventi, con quel gol che probabilmente ci ha regalato ciò che meritavamo nell’arco dei novanta minuti”.