Virtus Francavilla, Partipilo saluta e ringrazia: "Resterete nel mio cuore"

13.08.2019 15:41 di Domenico Brandonisio   Vedi letture
© foto di Giuseppe Scialla
Virtus Francavilla, Partipilo saluta e ringrazia: "Resterete nel mio cuore"

Anthony Partipilo ufficializza il suo addio alla Virtus Francavilla, essendo ormai un giocatore della Ternana: "Ho aspettato l’ufficialità , non saprei da dove incominciare , sono stati quasi due anni fantastici, mi avete trasmesso delle emozioni che ho provato poche volte nella mia vita , mi avete fatto sentire a casa , mi avete coccolato come un figlio , mi avete fatto sentire sempre importante . Ho avuto l’onore di essere stato il vostro capitano e per me è stato un grande motivo d’orgoglio. So che adesso qualcuno mi criticherà , si sentirà tradito , mi odierà, però fa niente vi porterò sempre nel mio cuore. Nella vita ti trovi davanti a delle scelte importanti che non puoi rifiutare. Lo so che per voi è difficile anche per me lo è stato. Volevo ringraziare prima di tutto il presidente Antonio Magrì per tutto quello che ha fatto per me dal primo all’ultimo giorno, mi ha dato la possibilità di rilanciarmi , di farmi crescere, prima come uomo e dopo come calciatore !!!  Volevo ringraziare il vice presidente tonino Donatiello perché per me è come un padre e gli voglio un mondo di bene. Volevo ringraziare il direttore Fernandez per tutto quello che ha fatto per me . Il direttore Fracchiolla che anche lui a contribuito alla mia crescita nel percorso della Virtus. Il team manager Alberto che per me è come un fratello maggiore e gli voglio un bene dell’anima. Dopo volevo ringraziare tutta la società della Virtus dal primo all’ultimo. gli staff tecnici che ho avuto il piacere di conoscere e imparare tanto ; tutti i miei compagni di squadra dal primo all’ultimo che da ognuno di loro ho imparato qualcosa a livello umano e calcistico ; tutto lo staff sanitario e i magazzinieri . VOLEVO RINGRAZIARE TUTTA LA TIFOSERIA FRANCAVILLESE GRAZIE DI TUTTO RESTERETE SEMPRE NEL MIO CUORE.  ARRIVEDERCI".