La vigilia di Fasano-Gravina: I gialloblù per la prima vittoria esterna, i biancoazzurri sognano in grande

16.11.2019 12:45 di Nicola Marvulli   Vedi letture
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com
La vigilia di Fasano-Gravina: I gialloblù per la prima vittoria esterna, i biancoazzurri sognano in grande

Comincia domani il mini-tour di due trasferte consecutive per la Fbc Gravina, che dopo il Fasano affronterà nell'ultima domenica di novembre il Taranto allo "Iacovone". Un'altro derby quindi sulla strada dei gialloblù che vengono dalla quarta vittoria, su cinque partite in casa, conseguita nei confronti della Fidelis Andria, ma che non hanno ancora vinto una gara lontano dalle mura amiche. Loseto chiede ai suoi di fare finalmente il salto di qualità, di dare prova di poter ripetere le ottime prestazioni casalinghe anche in trasferta, senza blocchi mentali, e di cercare di cogliere finalmente la prima vittoria esterna di questa stagione. Non sarà facile però riuscire a fare punti al "Curlo" di Fasano dove i padroni di casa sono stati capaci di battere anche le prime due della classe, Bitonto e Foggia. Mister Laterza e i suoi uomini sono in terza posizione nella generale, e si sono guadagnati la qualificazione ai quarti di coppa Italia, ad ora hanno dimostrato di essere tranquillamente in grado di poter arrivare in fondo ad entrambe le manifestazioni. Sarà una gara sicuramente ostica ma piena di stimoli per le due compagini che stanno attraversando un buon momento, e che vorranno continuare la rincorsa ai propri obiettivi. Si spera che domani il terreno di gioco si presenti in buono stato, nonostante le piogge dei giorni scorsi, per far si che Fasano a Gravina possano esprimersi al meglio e dar vita ad un bel derby, l'ennesimo di questo girone H.