La vigilia di Gravina-Agropoli: I gialloblù in casa mirano a fare bottino pieno

26.10.2019 14:15 di Nicola Marvulli   Vedi letture
La vigilia di Gravina-Agropoli: I gialloblù in casa mirano a fare bottino pieno

Ritorna a giocare al "Vicino" il Gravina, dopo la scioccante sconfitta interna contro il Gladiator e il buon pareggio esterno a Vallo della Lucania, in casa della Gelbison. Ancora una formazione campana sulla strada dei gialloblù, che hanno l'occasione per ritrovare la vittoria tra le mura amiche sfruttando il fattore campo. Avversario di domani sarà l'Agropoli, squadra che è stata ripescata quest'anno in serie D, e che arriva in puglia con diversi problemi. Infatti  i "delfini" hanno perso gli ultimi due incontri, incassando addirittura otto reti. Questi risultati negativi sono costati il posto al tecnico Fiorillo, che è stato sostituito in panchina da Gianluca Procopio. Inoltre i cilentani devono anche sopperire alle assenze per squalifica di ben tre giocatori tra cui il portiere titolare, Sanchez. Loseto e i suoi ragazzi dovranno provare ad approfittare di questa situazione e puntare all'intera posta, per aggiungere altri punti alla classifica, che oggi li vede stazionare in una zona tranquilla ma che non deve far loro dormire sonni tranquilli. Occasione per cui Chiaradia e compagni, sono chiamati a riscattare la bruttissima sconfitta patita contro il Gladiator, e a dimostrare, anche a se stessi, che quell'episodio è ormai alle spalle, e di aver fatto tesoro degli errori commessi quindici giorni fa. Facendo però molta attenzione agli ospiti, che hanno dimostrato di essere comunque una buona squadra capace di cogliere anche una vittoria a Bitonto alla quarta giornata. Vincere domani, per il Gravina, diventa di vitale importanza per rilanciarsi e poter cominciare a pensare con più serenità ed entusiasmo alle prossime partite, quando dovrà affrontare, una dietro l'altra le rimanenti "corazzate" di questo avvincente girone H.