La vigilia di Sarnese-Gravina: per i gialloblù un'occasione da non perdere

06.01.2019 10:00 di Nicola Marvulli  articolo letto 172 volte
© foto di Giuseppe Scialla
La vigilia di Sarnese-Gravina: per i gialloblù un'occasione da non perdere

Riparte il campionato di Serie D e il Gravina riprende la rincorsa alle zone più tranquille della classifica, giocando la sua prima partita del 2019 in trasferta contro la Sarnese. In Campania i pugliesi, cercano la vittoria che gli permetterebbe di staccarsi dal gruppo delle altre pericolanti dato che un paio di esse sono impegnate in trasferte alquanto difficili, il Pomigliano a Cerignola e il Granata a Fasano mentre le altre due, Gragnano e Sorrento, si sfideranno in un derby nel quale nessuno può concedere nulla. Per riuscire nell'impresa di raccogliere punti allo "Squitieri" di Sarno l'allenatore dei gialloblù Loseto si affiderà alla stessa formazione che è scesa in campo dall'inizio a Fasano e che ha fatto benissimo nell'ultima gara dell'anno scorso. La Sarnese conferma il blocco dei suoi giovanissimi che come l'anno scorso è la caratteristica principale della squadra campana. A dirigere l’incontro sarà il signor Bozzetto della sezione di Bergamo coadiuvato dagli assistenti Carella di L’Aquila e Mainella di Lanciano

Sarnese (4-4-2): Mennella; Adamo, Siciliano, Rossi, Girardi; Pantano, Cassata, Desimone, Maione; Langella, Sellitti. All. P. Cusano

Fbc Gravina (4-3-3): Loliva; Caponero, Romeo, Nigro, Tarantino; Visone, Mbida, Forò; Chiaradia, Santoro, Bellomonte. All. V. Loseto