Foggia, mister Stroppa: "Primo tempo senza personalità, nella ripresa siamo usciti"

 di Attilio Scarano Twitter:   articolo letto 203 volte
Giovanni Stroppa
© foto di DiLeonforte/TuttoCesena.it
Giovanni Stroppa

Queste le parole di mister Stroppa ai microfoni di Sky al termine del match del "Barbera" tra Palermo e Foggia (vinto 1-2 dai rossoneri):

“Il primo tempo non avevamo la personalità contro un Palermo molto fisico che ha struttura e qualità quindi la nostra volontà era quella di fare più densità e coprire gli spazi dando poco spazio a Coronado. Il secondo tempo siamo stati più bravi a difendere e a ripartire perché su questi campi bisogna saper soffrire e saperlo fare al meglio. Stasera era difficile palleggiare tanto, ma vorrei che la mia squadra si aprisse ancora di più. Il Foggia avrebbe potuto fare qualcosa in più, abbiamo sempre cercato di fare le partite e di meritare il risultato attraverso il gioco. Siamo una squadra che sa imporsi anche fuori casa dove abbiamo vinto 5 volte, le prestazioni sono sempre state all’altezza e a volte non essere riusciti a portare punti a casa è un grande rammarico“.