Monopoli, l'allenatore-avvocato Tangorra continua a stupire

 di Alessandro Chimenti  articolo letto 838 volte
Monopoli, l'allenatore-avvocato Tangorra continua a stupire

Massimiliano Tangorra, tecnico rivelazione di questa Serie C assieme al suo Monopoli, ritrovato dopo due stagioni dall'ultima guida tecnica. Un calciomercato estivo studiato nel minimo dettaglio associato dalla dura preparazione svolta nel ritiro a Genga, hanno permesso all'allenatore-avvocato di sorprendere tutti coloro che, al momento del ritorno sulla panchina biancoverde, avevano manifestato ampie negatività riguardo il suo operato nella stagione tutt'ora in corso. Pessimismo frenato dalla quinta posizione in classifica condivisa assieme alla Virtus Francavilla, accompagnata da ben ventidue punti derivanti da sei vittorie e quattro pareggi maturati nell'arco delle prime quattordici giornate di campionato. Sedici gol realizzati alternati dai soli sette subiti, in assoluto la difesa meno battuta del girone meridionale e una delle più solide a livello nazionale.

Nonostante le ultime uscite non del tutto positive della squadra nelle sfide con Catanzaro e Rende, la sensazione è che l'organizzazione societaria del club in riva all'Adriatico possa togliere ancora numerose soddisfazioni all'ambiente circostante, con lo stesso Tangorra protagonista di un sogno che inizia ad assumere le forme della realtà.