Non basta il cuore al Lecce, al Via del Mare reti bianche col Matera

11.03.2018 21:00 di Giuseppe Andriani Twitter:   articolo letto 41 volte
© foto di Federico Gaetano/tuttolegapro.com
Non basta il cuore al Lecce, al Via del Mare reti bianche col Matera

Non basta il cuore a un Lecce voglioso, determinato, ma incapace di gonfiare la rete contro il Matera. La sorte e l'arbitro fermano i giallorossi, che non sfruttano il pari del Catania a Lentini contro la Sicula e mancano l'allungo, guardando comunque il bicchiere mezzo pieno per il distacco sul secondo posto rimasto invariato. 

Poco Lecce nel primo tempo, nessun tentativo degno di nota. Nella ripresa sale la pressione degli uomini di Liverani, che inserisce Liverani e sfiora il gol. Proprio l'attaccante ex Foggia, tutto solo in area, salta Tonti ma viene steso da un difensore. Per l'arbitro è tutto regolare, così come è regolare quando nel finale è Tonti a intervenire in modo azzardato su Di Piazza, che però aveva già calciato. Finisce a reti bianche, per il Lecce l'obiettivo è più vicino.