Promozione / B: la corsa alla vetta, Brindisi a +1 ma il calendario sorride all'Ostuni (INFOGRAFICA)

13.03.2018 13:36 di Redazione TuttoCalcioPuglia.com Twitter:   articolo letto 685 volte
Fonte: Giuseppe Andriani
Foto SSD Brindisi FC
Foto SSD Brindisi FC

L'aver ritrovato la vittoria, in casa contro il Lizzano, ha ridato fiato ed entusiasmo a un Brindisi che deve far mea culpa per qualche pareggio di troppo al Fanuzzisenza cui adesso avrebbe probabilmente un vantaggio più che consistente sulle inseguitrici. Invece il vantaggio è di appena un punto, sull'Ostuni, che non molla la presa e domenica ha vinto fuori casa. 55 punti per i biancazzurri, 54 per la seconda della classe, in quella che ormai sembra essere destinata a diventare fino alla fine una corsa a due, con il Tricase già staccato che dice addio ai sogni di gloria e guarda ai playoff con rinnovato interesse. 

Cinque partite alla fine del campionato: è matematico che se il Brindisi dovesse vincerle tutte andrebbe di diritto in Eccellenza. Attenzione, però, ai passi falsi per Tedesco e compagni, anche in virtù del fatto che il calendario (messo a confronto nell'infografica in basso) sorride all'Ostuni. Tre partite in trasferta e due in casa per la squadra di Rufini, il contrario di quanto spetta all'Ostuni, che dovrà giocare le prossime due in casa. Una partita complicata per entrambe nelle ultime cinque: l'Ostuni affronterà il Mesagne alla quart'ultima, il Brindisi dovrà giocare contro il Tricase. Poi, per il resto, tutti incontro alla portata, con la differenza che il Mesagne potrebbe arrivare nella città bianca già appagato dalla finale di Coppa Puglia (giovedì, ore 19.00 al Fanuzzi di Brindisi). La corsa è a due, ed è avvincente: tutto nelle ultime cinque, da una parte e dall'altra. Con un cartello enorme, che va da Brindisi a Ostuni lungo l'Adriatico: vietato sbagliare.