Lecce, Liverani: “Partita senza cattiveria e determinazione, abbiamo 48 ore per ripartire”

23.02.2019 19:48 di Stefano Sozzo Twitter:   articolo letto 230 volte
Fonte: Matteo Bottazzo
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Lecce, Liverani: “Partita senza cattiveria e determinazione, abbiamo 48 ore per ripartire”

Mister Liverani dopo la brutta sconfitta in casa del Cittadella, queste le sue dichiarazioni: “Siamo riusciti ad andare in vantaggio, poi abbiamo subito gli attacchi degli avversari. Abbiamo avuto un’occasione clamorosa sul 2 a 1, dopo aver preso il terzo gol la partita è finita”. 

“Non parlo del gioco, parlo dell’intensità che è mancata. Quando non giochi con determinazione e senza fame e cattiveria, rischi di uscire sconfitto”.

“Quando ci mancano le qualità che ci contraddistinguono, siamo una squadra normale. Abbiamo deciso di alzare l’asticella, pertanto, dobbiamo stare sul pezzo sempre in ogni momento”.

“Rifarei le scelte che ho fatto perché per arrivare lontano devo poter contare su tutta la rosa. Anche i cosiddetti insostituibili, oggi hanno fatto una brutta partita”.

“Abbiamo 48 ore per riprenderci, se torniamo a lavorare con umiltà, senso del lavoro e cattiveria potremo scendere martedì in campo per fare una buona partita”.

“Mancosu sta meglio, domani tornerà a lavorare totalmente con il gruppo. Valuteremo insieme a lui e allo staff medico se è il caso di schierarlo”.