Lecce, Mancosu: "Su Scavone fatto il possibile, ma bisogna ringraziare i medici"

05.02.2019 18:45 di Vito Salvatore Di Noi  articolo letto 217 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Lecce, Mancosu: "Su Scavone fatto il possibile, ma bisogna ringraziare i medici"

Nel pomeriggio odierno, nella sala stampa del “Via del Mare” è intervenuto Marco Mancosu che, inizialmente, ha affrontato la dinamica che lo scorso venerdì ha coinvolto Scavone:Il ringraziamento più grande sulla questione-Scavone va ai medici, non a me: io ho cercato di fare il possibile prima del loro arrivo, preoccupandomi soprattutto delle sue condizioni di salute. Insieme ai miei compagni, inoltre, abbiamo deciso di aprire un varco per l’ambulanza, per permettere di velocizzare le operazioni di soccorso. In ogni caso, rinviare la partita è stata una decisione corretta: l’Ascoli ha dimostrato buonsenso, accettando la nostra decisione”.

Sulla prossima gara contro il Venezia:Dobbiamo prestare attenzione, poiché le insidie saranno dietro l’angolo: il Venezia è una buonissima squadra. A centrocampo, con la prevedibile assenza di Scavone, perdiamo tanto: chiunque prenderà il suo posto non lo farà rimpiangere”.

Sul mercato:Sono più che contento di essere rimasto qui, inoltre le cento presenze con questa maglia mi inorgogliscono: mi sento parte integrante del progetto-Lecce”.