Lecce, Scavone: "E' sempre difficile arrivare in A. Futuro? Non saprei"

22.05.2019 17:00 di Manuel Panza Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Lecce, Scavone: "E' sempre difficile arrivare in A. Futuro? Non saprei"

Dopo aver raggiunto la terza promozione di fila, due ottenute con il Parma (dalla C alla A) e una con il Lecce, Manuel Scavone ha parlato alla Gazzetta di Parma per analizzare la stagione che regala al Lecce il ritorno nella massima serie dopo sette anni. Ecco le sue dichiarazioni: "Sono contentissimo per questo obiettivo raggiunto a Lecce. Sono orgoglioso di questa promozione. Ho sognato questa idea di giocare in Serie A, sono qui a Lecce in prestito e quindi a luglio farò ritorno a Parma, a meno che non succeda qualcosa di diverso, per ora non saprei - dice il centrocampista -. Differenze tra questa stagione e quella scorsa a Parma? La B la conosco bene ed è sempre difficilissimo centrare la promozione. Ogni anno ci sono squadre che partono favorite e poi fanno fatica. Qui siamo partiti con l'obiettivo playoff, poi con un gioco spumeggiante abbiamo raggiunto la promozione. Quest'anno abbiamo vinto con un gioco veramente bello, l'anno scorso forse più col cuore e l'organizzazione tattica. Ma è sempre difficile arrivare in A".